Articoli

Vi spiego, con calma e rispettando l’opinione di tutti, perché Formigoni è uno schifo umano

 

Siccome adesso va di moda* dire che bisogna rispettare le opinioni di tutti, come se io dovessi rispettare chi si ostina a dire che il Sole gira intorno alla Terra, come se io dovessi rispettare chi con il suo punto di vista sostiene che io non merito di essere considerato uguale a lui, allora, siccome adesso va di moda, cercherò di spiegarvi, con molta calma, passaggi logici abbastanza semplici e rispettando l’opinione di tutti, il motivo per cui Formigoni è uno schifo umano.

Teorema: Formigoni è uno schifo umano.

Dimostrazione:

1) la legge sulle unioni civili – così come quella sul matrimonio ugualitario che sarà approvata successivamente perché è il futuro che sta andando da quella parte quindi fatevene una ragione – avrebbe una grande influenza sulla vita e sulla felicità delle persone,

2) persone che fanno parte di una minoranza (quella LGBT) che ora non gode degli stessi diritti della maggioranza

3) Formigoni sostiene** di fare parte della maggioranza delle persone che hanno già tutti i diritti

4) Considerati i primi tre punti, succede che Formigoni, parte della maggioranza, prende per il culo la minoranza sulla felicità che non avranno.

4.1) è come se dopo l’assassinio di Martin Luther King, un ricco borghese avesse detto “poverini quei tizi di colore e negri vari, non saranno mai come noi bianchi”

4.2) siamo nel 2016 e se escludiamo i cattivi nei cartoni animati non credo di aver mai visto nessuno fare considerazioni su una minoranza come ha fatto Formigoni nel mondo reale

5) Formigoni decide di scherzare, o più esattamente: offendere, non più solo su una questione riguardante i modi effemminati di una persona o chi si porta a letto, cosa a cui tutta la minoranza LGBT è abituata da anni e anni, ma sulle speranze di felicità di un’intera comunità.

6) possiamo concludere che Formigoni non è solo un omofobo servo del potere: è proprio uno schifo umano***.

Come Volevasi Dimostrare.

( caro Roberto Formigoni, se col tuo intervento volevi in qualche modo farmi perdere le speranze in qualcosa, sappi che sono ancora più motivato di prima.
Caro Roberto Formigoni, credimi: qui, il poverino, sei tu. )


* il Family Day e tutti quegli altri gruppetti analoghi si fondano su una cosa molto importante: l’ignoranza della base. La maggior parte delle persone che costituiscono questi movimentini sono ignoranti, disinformate, e incapaci dei più semplici collegamenti logici. Queste caratteristiche sono estremamente legate tra loro, e vengono sfruttate da chi organizza e guida questi radununcoli, che è tanto furbo da rigirare la frittata a proprio vantaggio. Sono personaggetti (cit) che non meritano neppure di essere menzionati, ed è per questo che non parlo mai di Adinolfi, Giovanardi, Miriano e quell’altra grande furbona della Meloni. La loro furbizia sta nel rigirare la frittata, e quindi ecco che nascono espressioni come “buonisti” e “i diritti dei bambini” e “ognuno ha le sue idee”. 
 
** sarebbe troppo facile, qui, fare dell’ironia sull’omosessualità repressa (?) di Formigoni, ma non è così che vorrei argomentare le mie idee 
 
*** non che prima di questa dichiarazione non lo fosse.