“MAMMA, sono in finale ai #MIA13 !”

“Sì va bene ma ora metti in ordine la scrivania”.
Questa è stata la risposta di mia madre, che probabilmente sarebbe stata la stessa anche se le avessi detto di aver vinto il Premio Strega. La mia amica G invece mi ha chiesto se può accompagnarmi al festival, perché vuole conoscere Selvaggia Lucarelli. Mia sorella mi ha detto molto tranquillamente che non mi ha votato, che tenera ora la uccido, mentre mia nonna mi ha chiesto cos’è un blog. Va bene.
Ma affrontiamo la questione in ordine. I Macchianera Italian Awards sono gli oscar di Internet: in pratica, ogni anno premiano i migliori siti italiani appartenenti a varie categorie, tipo Miglior blog di cucina, Miglior sito di podcast, e così via. Nella prima fase si vota per segnalare i siti: quelli che ricevono più voti finiscono nelle nomination della seconda fase. A questo punto chi riceve più voti vince il premio della sua categoria. Capito, nonna?
Stamani ho trovato il link delle nomination, appena uscite. Ci clicco, dico “Toh, vediamo chi è in nomination”, e intanto che aspetto che la pagina si carichi ho il tempo di mangiare una brioscina, prendere gli integratori alimentari, spolverare alcune foto, leggermi la ricetta della pasta alle vongole e gamberetti e fare la cacca. Finalmente riesco a leggere le nomination. Mi compiaccio di alcune scelte, sbuffo per altre, e poi arrivo qui.
Mister Internet, Alessandro Bianchi. 
Aspetta un attimo, come mi chiamo io? 
ODDIO: IO MI CHIAMO COSÌ.
Ma è impossibile, sarà un mio omonimo. Però l’indirizzo del blog è il mio. Ma è impossibile, sarà uno scherzo, c’è un errore. Non mi sono nemmeno fatto pubblicità, se non per due o tre link sulla pagina facebook. Rendiamoci conto, sono tre righe sotto Selvaggia Lucarelli, quell’amore. Avete presente quando Lindsay Lohan diventa la reginetta della scuola al ballo di fine anno in Mean Girls? Ecco, sono io, uguale uguale. 
All’inizio ero terrificato. Poi l’ho presa a ridere. Poi ho pensato a quella puntata di Glee in cui Kurt viene nominato Miss qualcosa: lui mica si è fatto scoraggiare dagli altri concorrenti, no, si è battuto per conquistare il premio. Ecco, ecco, nemmeno io devo farmi scoraggiare da tutte le webstar che concorrono con me. Non importa se tutte loro hanno una media di 30mila follower su Twitter mentre i miei follower sono 457. Senza il “mila”, non so se mi spiego. 
Quindi, nel dubbio, votatemi, ecco.
COME VOTARE
Non è difficile: basta avere un indirizzo mail valido ed andare qua, sulla pagina delle nomination. Bisogna per forza esprimere almeno 10 preferenze, altrimenti il voto viene annullato. Potete tirare a caso, ma ancora meglio è se andate a leggere i vari blog: alcuni sono interessantissimi e ti fanno pisciare addosso dalle risate. Se proprio non sapete chi votare io vi consiglio: Signor Ponza (Miglior rivelazione) e The Queen Father (♥! Miglior sito per genitori e bambini) e Spora o Marco Goi (Miglior Articolo). E beh, me
PERCHÉ VOTARE ME
– sono giovane, carino e disoccupato. Per dire, quelli di Radio 105 ce l’hanno già un lavoro
– sono nuovo, voglio rottamare chi è attaccato alla poltrona ma sono più simpatico di Renzi
– sono bravissimo a consigliarvi quando fate shopping
– so fare i toast
– Dio, se esiste, ti vede
– esigo solo videocassette originali Walt Disney Home Video
– perché io valgo
– vi saluto sempre se vi vedo per strada
– scrivo sempre perché con l’accento giusto
– vi amo abbastanza.
Comunque, a parte tutto, ragazzi… Grazie ♥
25 commenti
  1. Rabb-it
    Rabb-it dice:

    Ah sì mi sono scordata una cosa… tua sorella la devi ringraziare non uccidere.Perché se nessuno potrà dire che sei arrivato lì coi voti dei parenti e anche grazie a lei. ;-)^_^D.U.S.M.Difesa d'Ufficio Sorelle Minori:-D

    Rispondi
  2. Ale [Tredici]
    Ale [Tredici] dice:

    Princeps M.Non credo, ma speriamo! 🙂 Grazie mille! El GaeGrazie! MikiMoz Ahahah, va bene! 🙂 LadybugGrazie ♥ Rabb-itGrazie! Eheheh in effetti ci proverei fossi in te 🙂 P.S. Mia sorella è al sicuro: ha detto che mi vota nella seconda fase! Simone Sono onorato di essere affiancato a Carla Gozzi e al PDL, grazie 😀 Alisia 'accie :* Comfort_noise Ed è quello che conta, che mi siano affezionati! 🙂 ClyoAhahahah ora parto con la propaganda elettorale con tutti gli spot falsi, okay 😀 Ciccola Oh, grazie :3 Doctor Ci. Ma manca la Carrà qua ._. Ne prenderò le veci 🙂 Grazie :3 4icingonthecakeSai che tu sei una delle cinque persone che leggeranno questo post ad aver visto Mean Girls? Per questo meriti un pezzo di coroncina ♥ P.S. Grazie! Mareva Grazie mille davvero! ^_^ Cristina Grazie! 🙂 Baol Non voglio che mi odi Baolino ._. :* <3

    Rispondi
  3. Patalice
    Patalice dice:

    io ti ho votato da un letto d'ospedale con la flebo aggrappata al braccio, me la merito una menzione nei saluti? [dai che l'impegno filantropico fa sempre colpo sulla giuria 😉 ]

    Rispondi
  4. Bri
    Bri dice:

    oh, complimentoni eh. ti dirò… mica mi stupisce vederti lì, in quell'elenco. ci stai proprio bene. e mo' vado a fare il mio dovere e darti il mio voto.

    Rispondi
  5. MadMath
    MadMath dice:

    "vi amo abbastanza" ma non avevi scritto che l'odio è il motore dell'evoluzione? Incoerenza semantica. Zucchero sintattico sì, ma hai una grave forma di diabete mediatico. Fai attenzione alla glicemia, ok?

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.