Uccelli acidi

Il 2013 è iniziato da una decina di giorni, abbiamo stilato la nostra lista di buoni propositi e abbiamo anche già fatto in tempo ad infrangerli tutti. Le nostre vite sociali stanno subendo un processo di lento disgregamento grazie soprattutto al diffondersi di Ruzzle e siamo anche vicini al completo atterrimento morale causato da una propaganda elettorale la quale, come direbbero i francesi, ci ha già disintegrato i coglioni. Questo è il mio ottimistico report riguardante i primi giorni di Gennaio.
Per quanto mi riguarda, sono stati nove giorni particolarmente intensi. Ho dato il mio ultimo esame prima della laurea in informatica. Questo esame consisteva in un progetto che ho chiamato Acid Birds, sì esatto: Uccelli acidi, tanto per dimostrare al mondo che sono stato proprio io a realizzarlo: in parole povere si tratta di un giochino il cui unico scopo è far esplodere delle palline contenenti la faccia di Lady Gaga, Silvio Berlusconi o una persona di cui l’utente può caricare una foto. Tipo i tuoi ex, per fare un esempio fantasioso. 
Non è stato semplice, specialmente perché a quattro giorni dalla discussione tutto il lavoro di mesi ha iniziato a non funzionare. Avreste potuto assistere a scene altamente melodrammatiche come quella in cui ero in biblioteca, solo, che piangevo ascoltando le canzoni più tristi di Elisa e intanto visualizzavo mentalmente l’unica soluzione che mi pareva possibile e cioè la cocaina.

Devo ringraziare i miei amici e colleghi, in particolar modo Alan e Lore, per tutto il sostegno – informatico e morale – che mi hanno elargito. Devo ringraziarli anche per il tatto con cui mi hanno spiegato che il mio codice sembrava copiato dal Necronomicon e che no, Ale, effettivamente non torna un cazzo, ma stai calmo.

Ma tutto è bene quel che finisce bene. O, più propriamente, che non dà errori a tempo di esecuzione. E il professore mi ha passato ed è stato devo dire molto corretto. Mi sono premiato regalandomi un giubbetto di jeans che fa un pochino troppo anni ’90, ma l’ho sempre voluto un giubbetto di jeans, ed era a saldo, e comunque se mi ci vedete per strada vi offro la possibilità di non salutarmi, se proprio vi vergognate di farvi vedere con uno che pare uscito da Beverly Hills 90210.

Il 2013 è iniziato da una decina di giorni, forse abbiamo già infranto tutte le promesse che ci eravamo proposti, e forse Ruzzle fa davvero parte di un complotto per distruggere l’umanità, ma io sono deciso a non farmi abbattere. Non come le palline del mio esame, almeno.

34 commenti
  1. Rabb-it
    Rabb-it dice:

    Congratulazioni.Prometto che se ti incrocio col giubbotto di jeans ti saluto, il fatto che sia praticamente impossibile che noi ci si incroci non c'entra niente. ^_^E adesso buona scrittura.

    Rispondi
  2. xanthippe
    xanthippe dice:

    Invece che Acid Birds avresti potuto chiamarlo Rottura di palle. :-D(E comunque i tuoi lettori, commentatori e followers – e io appartengo a tutt'e tre le categorie – meriterebbero di avere il giochino in regalo. Uccelli Acidi per tutti! E tutte. :-P)

    Rispondi
  3. CirINCIAMPAI
    CirINCIAMPAI dice:

    Congratulazioni!!!!Io non sono l'amante dei giochini…non so "far spostare le cose", mi sposto io! E cosìmi schiumo n vite in altrettanti secondi. E poi mi incazzo, come dicono i francesi. Però il tuo giochino lo voglio, ho già pronte pure le foto;-)

    Rispondi
  4. Courtney
    Courtney dice:

    Il vero proposito per l'anno nuovo, quello che vale la pena fare, è prefissarsi di non prefissarsi propositi.Ci vorrebbero più persone in giro vestite alla Beverly Hills, loro sì che erano fighi! E poi chissa che non mi diventi il nuovo Dylan Walsh!

    Rispondi
  5. marelibera
    marelibera dice:

    Liberatorio avere l'ultimo esame alle spalle, decisamente liberatorio il gioco che hai creato. Un ottimo inizio all'insegna della libertà. E la libertà ti porta a volare in alto…like a bird;)

    Rispondi
  6. Anonima
    Anonima dice:

    Congratulazione, orami sei fuori dal tunnel da studente in crisi perché c'è la sessione invernale e durante le feste non hai fatto altro che ingozzarti e bere, invece di studiare… 🙂

    Rispondi
  7. WonderDida
    WonderDida dice:

    intanto noto che hai iniziato il post parlando come il divino otelma, e poi invece sei tornato in te, che già temevo…ma poi questo giochino, scusa, potevi mettercelo almeno in demo!

    Rispondi
  8. Anonimo
    Anonimo dice:

    Allora, due cose (opinabilissime, ma le tengo in punta di lingua e le vojo dì):- pure le song più tristi d'Ely son belle se ascoltate con a fianco la persona giusta, fidati ;-)- cosa è possibile avere contro BH90210? e, soprattutto, contro un bel tronchetto fasciato di jeans??Ok, ok, mi placo.Ah, io ho due propositi, facili:1) sbronzarmi di più e poi darci sotto sodo2) ridere di più, di me, con gli altri, di tutto.Giochino catartico, me gusta muchi!!Besos!*D*

    Rispondi
  9. Vittoria Nicastro
    Vittoria Nicastro dice:

    Ok,ti confesso che muoio dalla voglia di giocare ad Acid Birds per fare esplodere le faccie di tutte le persone che odio.Sarebbe un'ottima terapia d'urto.Per quanto riguarda il giubbetto di jeans(hai potuto vedere di cosa mi occupo),se ti conoscessi e ti incontrassi per strada,io ti saluterei.Anche due volte,A patto che con il giubbetto,tu metta dei pantaloni in tessuto e non dei jeans:Mai esagerare con un solo tessuto.

    Rispondi
  10. Ros Mj
    Ros Mj dice:

    Ciao Ale, se decidi di accogliere la proposta di xanthippe e di regalare il tuo gioco ai tuoi followers, potrei averlo anche io (visto che ti seguo)…? L'idea di metterci la faccia di Berlusconi nelle palline che esplodono mi attira troppo…!! Complimenti per l'esame! Baci

    Rispondi
  11. Ale [Tredici]
    Ale [Tredici] dice:

    Rabb-it ti ringrazio! Anche se è impossibile, apprezzo comunque! CervelloBacato Grazie Cervy! Per quanto riguarda Acid Birds, devo sistemare alcune cosette e poi lo renderò disponibile online, così tutti quelli che vogliono sfogarsi possono farlo gratis con il mouse e non devono pagare uno psicoterapeuta 😀 Boys Just wanna have fun ahahah per questo sarà disponibile in rete tra qualche tempo! Piereffect Ti posso dare il nome e l'indirizzo del mio spacciatore di fiducia 😛 Comunque il gioco lo avrai, voglio un parere cattivo 😀 Olòrin Dai che ce la fai! Doctor Ci ahahah ne dubito, ma sarebbe fantastico 🙂 Wannabe figa : proprio questi pensieri liberatori devono spingerti ad andare avanti! C'è la luce in fondo al tunnel, credo. SazioZero bravo 😀 Continua a non sapere, che è meglio! xanthippe ahahahahahah anche il nome da te proposto è formidabile, cavolo, ad averci pensato prima… Comunque appena sarà sistemato lo metterò on line e lo potrete scaricare! Mareva …è così vero *_* CirInciampai lo avrai senz'altro, ci mancherebbe! 😀 Sarà una sfida per me far piacere un giochino a una non amante di videogames! Alessandra ahahahah …OPS! Courtney Ohhh, magari Dylan, era il più bello <3 ! Elefanti tristi e morbidi Grazie del sostegno morale 😀 marelibera like an *acid* bird! 🙂 4icingonthecake Ti capisco un botto ._. Anonima è vero! Anche se io sto scrivendo la tesi, quindi in realtà qualcosa faccio 😀 Cose che non esistono Le lasagne, i biscotti, la pasta all'arrabbiata… Già 🙂 Comunque ti odio, perché è l'una e io ho fame. Dracoo Pfff ahahahahahah ci sta, ci sta! Phiiiibi Brandon Flowers <3 Ah, no, quello di Beverly Hills ._. WonderDida Lo farò, ma non è ancora pronto per essere giocato ovunque, ha bisogno di qualche miglioria finale 🙂 *D* Ti do ragione per quanto riguarda le canzoni di Elisa, dipende anche molto dal momento. Beverly Hills lo amavo: lo guardavo da piccolo con papà. I tuoi propositi sono ottimi, mi auguro tu riuscirai a metterli in pratica 🙂

    Rispondi
  12. Ale [Tredici]
    Ale [Tredici] dice:

    Vittoria Nicastro , in effetti questa cosa del non abbinare jeans a jeans me la dicono tutti e avevo già ragionato che pare avere senso. Seguirò il tuo consiglio! La Princess S. , in effetti vorrei farne anche una versione per smartphone 🙂 Serena S. Madhouse viola e metallizzato? Beh, allora posso ritenermi tranquillo 😀 Ros Mj certo che lo avrai! Appena lo metto in rete vi do il link per scaricarlo 🙂 Grazie! Elisabetta Pendola 😀

    Rispondi
  13. Scix
    Scix dice:

    ahah pensa io me la sono risparmiata a storia del post di inizio anno sulle belle promesse e bla bla bla…sara quel che sara prendero tutto quello che il 2013 vorra darmi…uccelli acidi inclusi…bacioni

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.