La tecnica del pomodoro

No, questo non è un post di cucina.
Ora che abbiamo salutato tutti i fan di Benedetta Parodi, possiamo andare avanti. Mi è stata suggerita (dal mio amico U, al quale l’ha suggerita sua sorella) una tecnica per non buttare via il mio tempo – cosa che ultimamente sono solito fare – e ve la voglio riproporre. Si chiama la tecnica del pomodoro e funziona così: ti fai una lista di cose da fare. Poi ne prendi una e fai solo quella per un pomodoro. Un pomodoro è solo un altro modo di dire mezz’ora. Al termine del pomodoro hai dieci minuti di pausa, prima di ricominciare con un altro pomodoro.
Infatti adesso sono nella pausa e sta per cominciare un nuovo pomodoro.
Mi sento così cretino.
26 commenti
  1. CoffeeGirl
    CoffeeGirl dice:

    Se ho un impegno di un quarto d'ora posso sostituire il pomodoro grande con il ciliegino?? Se non ne sei certo al 100%, nella prossima pausa potresti chiederlo alla sorella del tuo amico? sai, è importante! 😀

    Rispondi
  2. Ale [Tredici]
    Ale [Tredici] dice:

    @CervelloBacato: Prova coi pomodori! @Blackswan: datti qualche pomodoro di tempo!@CoffeeGirl: Okay, glielo chiedo! Let's pomodor!@Courtney: tu sì che hai capito l'essenza del pomodoro!

    Rispondi
  3. Ale [Tredici]
    Ale [Tredici] dice:

    @DragonFly: non lo so. Credo che sia perché c'hanno da venderti i timer che hanno la forma di un pomodoro. Però se hai un timer a forma di limone funziona uguale, basta che la chiami Tecnica del Limone!

    Rispondi
  4. Ale [Tredici]
    Ale [Tredici] dice:

    @Andrea: eh, anche me ha lasciato così. Però mi piacciono i pomodori l'ho provata lo stesso@Piereffect: puoi suddividere le cose in sottocose, oppure puoi aumentare la durata del pomodoro! E no, perché servirebbe un timer che suona quando il pomodoro è finito!@Michela: ahahahahahahahahah in effetti sì!@Margherita: uhm, no! :)@Doctor Ci: ricordati la dieta!!!

    Rispondi
  5. Melinda
    Melinda dice:

    Ahahahahaha!!! Ode al pomodoro!Guarda, purtroppo con me nessun ortaggio o frutto o qualsiasi cosa mi aiuterà mai a fare qualcosa se non me ne tiene (trad. "Non mi va").Però mi sono scompisciata di risate al tuo "sta per cominciare un nuovo pomodoro" :DDD

    Rispondi
  6. DownshiftingTuscany
    DownshiftingTuscany dice:

    @CoffeeGirl: no, non si può fare un pomodoro più piccolo perché il pomodoro (25 minuti) è uno/trino/indivisibile…Scherzo, per un impegno di 15' puoi usare un pomodoro, te la prendi con calma e al limite vai prima in pausa. Per un impegno di 2 ore, usi 4 pomodori + le pause. A inizio giornata, usi sempre un pomodoro per organizzare le attività.Al di là dei conteggi, il principio della teoria è che conviene dedicarsi a un impegno per volta e darsi una scadenza per portare a termine un'attività. Se al termine della scadenza, non si è concluso niente o si ricomincia da zero o si abbandona del tutto l'attività. Firmato, la sorella fruttivendola di U.

    Rispondi
  7. Ale [Tredici]
    Ale [Tredici] dice:

    @Melinda: infatti mi sa che funziona così anche per me. Ormai le provo tutte, anche i pomodori!@Downshifting Tuscany: grazie mille per essere intervenuta in questo canaio! 🙂 Io sto prendendo molto in seria considerazione questa cosa dei pomodori, anche perché ormai è anche l'ultima spiaggia! Effettivamente ieri ho lavorato un pochino di più del solito! @Riccardo: ahahah mi prendi tanto in giro ma mi leggi sempre eh! 😀 Certo che mi ammiri! u.u

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.