Trenta giorni di Trenta giorni di

On air: Kasabian, Days are forgotten
Massì. Parliamo ancora di facebook. Devo dire che a volte è proprio il social network a darmi gli spunti per iniziare a parlare di qualcosa sul blog, anche se sì, certo: la maggior parte delle volte le idee vengono dalle mie incommensurabili figuracce.
Ad ogni modo, è da qualche settimana che è molto di moda questo giochino dei Trenta giorni di: consiste nell’elencare, una volta al giorno, qualcosa appartenente ad una particolare tematica. Trenta giorni di film, Trenta giorni di canzoni, Trenta giorni di libri…
Io vado oltre. Come mio solito. (ninoninoninoninoninoooo allarme modestia, allarme modestia!)
Ho pensato a questa cosa geniale: Trenta giorni di Trenta giorni di. Ovverosia una lista di liste. Quali sono i veri elenchi che andrebbero pubblicati. 
E quali sono? Ve li dico io:
01. Trenta giorni di biscotti
02. Trenta giorni di improbabili mise di Lady Gaga
03. Trenta giorni di mafiosi
04. Trenta giorni di acuti di Beyoncé
05. Trenta giorni di balbettii di Rihanna
06. Trenta giorni di privilegi dei parlamentari
07. Trenta giorni di modi con cui torturare i fan di Gigi D’Alessio
08. Trenta giorni di canzoni tutte uguali di Vasco Rossi
09. Trenta giorni di vittime dell’omofobia
10. Trenta giorni di processi di Silvio Berlusconi
11. Trenta giorni di foto di Ke$ha senza glitter (ne esisteranno trenta?)
12. Trenta giorni di puntate di Glee che finiscono male (ne esisteranno trenta?)
13. Trenta giorni di volte in cui Bruno Vespa fa il giornalista (ne esisteranno trenta?)
14. Trenta giorni di espressioni facciali di Nicolas Cage (ne esisteranno due?)
15. Trenta giorni di “donne” che ce l’hanno fatta a darla a Berlusconi
16. Trenta giorni di frasi fatte per lasciare il/la proprio/a partner
17. Trenta giorni di volte in cui ho detto qualcosa che non dovevo dire perché ero ubriaco
18. Trenta giorni di volte in cui ho detto qualcosa che non dovevo dire ed ero pure sobrio
19. Trenta giorni di storie che l’arte di oggi ha copiato a Shakespeare
20. Trenta giorni di stereotipi nei film americani
21. Trenta giorni di luoghi comuni privi di qualsiasi base scientifica usati per essere contrari alle adozioni gay
22. Trenta giorni di matrimoni di Liz Taylor
23. Trenta giorni di figli di Brad Pitt e Angelina Jolie
24. Trenta giorni di video in cui Paola e Chiara si atteggiano a grandi cantanti
25. Trenta giorni di insospettabili personaggi famosi omosessuali
26. Trenta giorni di figure di merda (mie)
27. Trenta giorni di calciatori che dicono di aver scritto un libro che altri hanno scritto per loro
28. Trenta giorni di persone della biblioteca che non si lavano
29. Trenta giorni di improponibili candidati sindaci di Lucca
30. Trenta giorni di improperi da vomitare a quel professore dopo l’esame

15 commenti
  1. Queen Zit
    Queen Zit dice:

    Io leggerò per trenta giorni tutti i giorni questo blog. E poi andrò avanti perchè mi sono già affezionata dopo aver letto il primo post ma non volevo andare fuori tema.QZ

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.