Revival vol.3 – MISS SHAMPISTA

La Domenica non è ancora finita, e infatti arrivo col nuovo brillante appuntamento di questo blog. Quello che nessuno di voi vuole perdersi: la Trash Sunday! Ogni Domenica, per voi e solo per voi, una compilation di selezionate canzoni trash da gustarsi piacevolmente, da soli o in compagnia. Meglio da soli, nel dubbio.

Il tema del terzo volume è la sciacquettosità. Parola che non esiste, come mi segnala il correttore automatico di Google, e per questa antipatica segnalazione io vorrei che tutta Mountain View implodesse, ADESSO. Ad ogni modo, impiegherò le prossime due righe per spiegare a Google che sciacquettosità è un neologismo da me inventato per definire quelle canzoncine non particolarmente profonde ma adatte ad essere ascoltate mentre si fanno cose da veri uomini, come guarnire una crostata col saccapoche, per esempio.

Ma bando alle ciance e iniziamo l’ascolto. Troverete tracce cantate esclusivamente da cantanti femminili o girlband (chi ha da ridire sulle Queentastic sarà severamente punito), e abbiamo privilegiato gli Anni 90 e i primi Anni Zero (altrimenti che revival sarebbe?). Troverete alcune canzoni che hanno fatto la storia del Pop. E ne troverete altre che secondo la critica universale sarebbe stato meglio se non fossero mai state immesse nel mercato discografico: per questo preciso motivo noi le abbiamo inserite.

Trovi gli altri volumi di revival qui:
Revival vol.1 – SFRANTOIO
Revival vol.2 – CHE IL TRASH SIA CON VOI

_________________________________________________________________________________
Revival
vol.3

– MISS SHAMPISTA –

01. Paola Cortellesi – Non mi chiedermi

02. Britney Spears – …Baby one more time

03. Paris Hilton – Stars are blind

04. Kylie Minogue – Can’t get you out of my head

05. Geri Halliwell – It’s raining men

06. Lollipop – Batte forte

07. Destiny’s child – Survivor

08. Lucky Star – Stile

09. Spice Girls – Wannabe

10. Alizee – Moi Lolita

11. Avril Lavigne – Girlfriend

12. Mariangela – M’ama o m’amerà

13. Madonna – Sorry

14. Paola e Chiara – Festival

15. Queentastic – Absolutely Fabulous

16. Hilary Duff – Wake up

17. Britney Spears – Toxic

18. Pussycat Dolls – Hush hush

19. Madonna – Vogue

20. Sugababes – Round round

21. Jamelia – Superstar

[ Mi scuso se stavolta non c’è il player di youtube ma direttamente il link alla canzone, ma quei furboni di Google hanno cambiato qualcosa nei codici che usavo per incorporare i video nel post e adesso vengono tutti sfasati. Altro motivo per sperare che Mountain View imploda ]

[ Ogni suggerimento è ben accetto! ]

8 commenti
  1. Pier(ef)fect
    Pier(ef)fect dice:

    Ma adoro!! sarò troppo sfranta?la citazione delle Pussycat Dolls un po' a Gloria Gaynor un po' a Chaka Khan è una delle cose più trash che abbia mai visto!ti consiglio Rihanna, Katy Perry e una qualunque di Mariah Carey e delle Pussycat oppure Christina Aguilera…

    Rispondi
  2. Ale [Tredici]
    Ale [Tredici] dice:

    @Anonimo: Vedi, Zucchero Sintattico è il primo blog di non cucina che menziona la saccapoche! Comunque se ti va puoi anche firmarti le prossime volte… :)@Alice: Mio Dio, che professoressa trash che avevi…@Piereffect: I tuoi consigli mi commuovono ç_ç@Marika: Dai, in questo caso Paris è solo sciacquetta, adorabilmente sciacquetta!@Melinda: Vedo che hai capito lo spirito di questa compilation, bravissima!!! 🙂

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.