Tanti Auguri Eli

Biribip biribip biribip. E’ la suoneria del telefono di casa mia. Il mio è l’unico telefono al mondo che fa biribip.
Rispondo, via giù.
Pronto?
Silenzio imbarazzante. Dall’altra parte qualcuno si sta mettendo d’accordo. All’improvviso partono:
Tanti auguriiiii a te, tanti auguri a te, tanti auguriiiii a Eliiiisa, tanti auguri a te!
Io me ne rimango in silenzio durante tutta la canzoncina e mi ascolto lo spetacolo per intero.
Alla fine: “Vi ringrazio, ma io compio gli anni a Febbraio. La festeggiata di oggi, invece, è fuori.
Ridacchiano, si scusano, l’imbarazzo esce dalla cornetta. Ridacchio anch’io – per compassione, più che altro – e mi complimento per la voce.
E’ stata una parentesi molto divertente della giornata.

Ne approfitto per fare tantissimi auguri di buon compleanno a mia sorella, e per ricordarle che le voglio un mondo di bene (anche se ha già buttato in un angolo la papera di peluche che le ho regalato!).

3 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.