Pubblicati da Zucchero Sintattico

Milano

Ve lo confesso: avevo iniziato a scrivere questo intervento in tutt’altra maniera. Avevo aperto con una noiosissima disquisizione grammaticale sulle frasi nominali (faccio un riassunto: sono le frasi senza predicati) ma ho deciso che non sarebbe stato molto divertente.Comunque: ieri Milano. Era questa la frase nominale con cui avevo inaugurato il post. Ieri Milano. Per […]

Canzoni per il mio funerale

Faccio subito una premessa: la giornata di oggi è stata piatta come il petto di Grace Adler (che paragone orribile!). E’ importante partire dall’insignificanza di questo primo di Dicembre, perché adesso non sto per resocontare quello che mi è successo. Anzi, vorrei mettere nero su bianco un pensiero che già ho espresso tempo fa. Le […]

Federica è in crisi

Pisa, oggi, ore 16.13.Il pullman è finalmente arrivato: soli 6 minuti di ritardo, stavolta. Più che accettabile.Mi metto a sedere accanto a Laura, e tiro fuori il manga da leggere. Intanto, ascolto quello che dicono nel sedile di dietro (non ci posso far niente, le orecchie sentono senza che io glielo comandi!).“Sai, Federica è in […]

Via giù, cominciamo!

E’ sempre un’emozione scrivere il primo post. Non dovrebbe esserlo più, dato che questo è il quarto o quinto blog che comincio (si accettano scommesse su quanto durerà questo), eppure sono tutto agitato al pensiero di mettere la prima firma sotto tutte queste paroline sceme.Per sciogliere un po’ questo imbarazzo iniziale cerco di trovare un […]