22 MAGGIO 2013
Beh… cazzate

Mi sono accorto che nessuno in questo Paese si è mai occupato di assolvere un compito indispensabile per la nostra sopravvivenza culturale. Non mi stupisce che i governi della Repubblica non si siano mai presi questa responsabilità, occupati come sono stati a raccontare barzellette in televisione o depenalizzare il falso in bilancio, ma mi dispiace che nemmeno ci siano stati segnali di interessamento da parte delle maggiori fonti di informazione italiane, e mi riferisco chiaramente all’Accademia della Crusca e agli sceneggiatori di Un medico in famiglia. Sto parlando di spiegare quale differenza sussista tra l’essere bello e l’essere figo.

Negli ultimi anni abbiamo assistito a una tale confusione dei due termini che adesso si dice figo anche per riferirsi a qualcosa che è solamente bello, e viceversa. Invece, pur ammettendo una certa elasticità nell’uso delle parole, il significato tra i due vocaboli è molto più preciso di quanto parrebbe. In fondo l’italiano è una lingua meravigliosa anche perché non richiede tutto questo rigore lessicale, e va bene che “le parole sono importanti” ma dipende dalla delicatezza della situazione, io credo.

Il bello è qualcosa di puro, di autentico, di naturale. Una persona è bella perché lo è, perché rispetta certi canoni fisici e… artistici, oserei dire. La bellezza è collegata strettamente all’arte, e anche per la bellezza degli esseri umani è così.

Il figo è un concetto abbastanza perpendicolare. Ha più a che fare col fascino, che con la bellezza. Il figo è un tipo, è quello che “ha un che”, è quello che può benissimo anche essere sporco e corrotto, perché ci smuove gli ormoni nello stesso modo.

Vorrei chiarire questo concetto con un grafico che mostra degli esempi concreti. Ricordo che il grafico è stilato sulla base dei miei gusti personali, pertanto potrebbero differire da quelli della massa e non dovete prenderlo come modello scientifico di riferimento, anche se è tutto quello che sono riuscito a produrre in due ore di biblioteca quindi vedete di apprezzare lo sforzo, per favore.

Roba affine
33 commenti
  1. Cervello Bacato
    Cervello Bacato dice:

    Ma tu quella volta cioè io non so neanche cosa dirti! xD Ahahahahahah il grafico hai messo! xD Ahahahah muoro adesso muoro!Io comunque metterei…Quadrante uno: Florence e Natalie Portman su Bella, Scarlett su Figa, Katy Perry a mezza via … Mmm ho un elenco infinito di donzelle, magari lo disegno pure io e faccio un post di rispost'! xD

    Rispondi
  2. Alisia
    Alisia dice:

    Sei geniale! e scrivi benissimo vorrei aggiungere! xD quel "Adam Levine" e "Robert Downey Jr." su FIGO ci stanno come il miele sulle fette biscottate, che io adoro, e "Matt Bomber" su BELLO rispecchia in pieno la definizione che hai scritto tu *-*Complimenti! intervento piacevolessimo ed utilissimo!

    Rispondi
  3. Rabb-it
    Rabb-it dice:

    La precisazione tra parentesi su Ken (della barbie) mi ha fatto scompisciare… visto dove avevi messo quello che ha fatto Ken in altri… panni!Però, un attimo.Ma scusa, ne manca uno.Non vedo 13!Devi metterti là, in alto e sulla destra. (Sì, dai in questo caso andare a destra puoi farlo!)^_^

    Rispondi
  4. Doctor Ci.
    Doctor Ci. dice:

    Non so come mai, però mi butterei felicemente nel quadrante in alto a destra. Così, ad occhi chiusi! ('ndo cojo, cojo). Il grafico è bellissimo (anche se, a mio gusto, Ligabue lo avrei messo in "roito-noia") 🙂

    Rispondi
  5. Clyo
    Clyo dice:

    Grande! Io non sarei mai capace di fare un grafico del genere, non nel senso di valutativo, ma proprio non sono in grado di concepire grafici funzionanti… Per cui questo è veramente un grande passo per l'umanità, grazie!

    Rispondi
  6. Alex V
    Alex V dice:

    Hai proprio ragione, il concetto di bello e quello di figo oggi giorno vengono sempre più facilmente confusi…posso stamparlo e metterlo in camera?Alex V

    Rispondi
  7. El_Gae
    El_Gae dice:

    La scala è chiarissima. Però si tratta poi di capire quanto ciascuna delle due voci influenzi l'altra… Io ad esempio non starei mai con una che fosse semplicemente bella… preferisco di gran lunga la figaggine. Piccola nota a margine: in veneziano il contrario di figo è casso (si, vuol dire proprio quello). Non lo trovi discriminante? 😉

    Rispondi
  8. Ale [Tredici]
    Ale [Tredici] dice:

    Cervello Bacato esatto, hai capito perfettamente la differenza: anche io metterei la Portman su bella e la Johansonn (o come si scrive) su figa 🙂 Katy Perry la lascerei proprio fuori… Alisia sono molto contento che le mie definizioni rispecchino le tue 🙂 Kassandra Black , la linea tra il geniale e il demenziale è così sottile! Aleja , attenta, non sono sulla stessa linea! Piereffect ahahah ho pensato all'essere più roito e meno figo possibile ed è il primo che mi è venuto in mente… Costanzo in da heart! 😀 ero Lucy 🙂 Michela , no, vuol dire che abbiamo una diversa concezione del bello e del figo (e non sarebbe una novità, solitamente andiamo d'accordo su ben pochi individui :D), oppure che non hai letto attentamente le definizioni! barbara zanella ma sì che lo è, Ken è di plastica! 😀 The Mist Innanzitutto preciso che si tratta di Pierluigi Bersani e non Samuele (che almeno è un pochino figo). E poi no, Keanu Reeves al massimo lo metterei nel quadrante Bello-Noia ma… boh, non mi ispira (non posso guardare la foto in questo momento ma sono sicuro che è preso bene! :p ) Rabb-it ahahahah non scherziamo, io non sono bello e figo 🙂 Ma grazie ♥ Doctor Ci, lo sapevo che mi avresti detto questa cosa del Liga. Beh, diciamo che qualche anno fa non era malaccio. O forse ero io che ero più piccolo! 🙂 (ovviamente Non sto parlando dell'aspetto musicale)

    Rispondi
  9. Ale [Tredici]
    Ale [Tredici] dice:

    pamela , beh, penso di sì! Clyo, sapevo che avrei reso un grande servizio a qualcuno! Non c'è di che Mandorlamara , non sono sulla stessa linea, comunque sì, decisamente nello stesso quadrante! 🙂 Alex V certo che sì, l'ho fatto quasi apposta! El Gae, hai ragione. Sicuramente la fighezza finisce per influenzare la bellezza, che poi è quello che percepiamo. Però di base sono due concetti diversi! Ahahah io al posto di noia volevo mettere "non sa di nulla", però non rendeva l'idea 🙂

    Rispondi
  10. Lastregabianca
    Lastregabianca dice:

    E che davero davero! E' una vita che porto avanti questa battaglia! L'ho sempre sostenuto che la figaggine molto spesso poco ha a che vedere con la bellezza canonicizzata. Santo subito!

    Rispondi
  11. Ale [Tredici]
    Ale [Tredici] dice:

    Misantrophia, eh, lo so, lo so. Lastregabianca , grazie, apprezzo, apprezzo molto! Amleto , non credo di essere catalogabile ♥ civediamoallesette.com , ma infatti è proprio bello secondo me, che non è poco 🙂 Nanna , il nostro amore (a te James e a me Franco, ok?) Lisa , se avessi messo tutti i vip mi sarebbe servito un grafico infinito! È 'na roba indicativa 😛

    Rispondi
  12. QueenofCarrotFlowers
    QueenofCarrotFlowers dice:

    Concordo quasi su tutto. Da piccolina ero innamorata di benigni. Da grande tutti i soggetti di cui mi innamoro stanno nel quadrante in alto a sinistra. Ma se non togli Robert Downey JR dai brutti ti meno.(e al posto del punto di domanda suggerisco Bradley Cooper…)

    Rispondi
  13. Ale [Tredici]
    Ale [Tredici] dice:

    QueenofCarrotFlowers ahahah 🙂 Beh, secondo me Robert Downey Jr non è proprio bello, però è innegabile che sia figo. Patalice , beh, non sono tutti sulla stessa linea cartesiana, e poi sì, Bersani (Pierluigi, non Samuele) e Jovanotti per me sono la noia. Ma insomma è un grafico qualitativo, santiddio 😛

    Rispondi
  14. Annamaria
    Annamaria dice:

    Chiedo perdono per il ritardo con cui posto il commento, ma davanti ad una ingiustizia simile non si può tacere… Jhonny Depp lì. No via. Non si può. Mi permetto di dissentire. Lui tende asintoticamente alla perfezione. :)Annamaria

    Rispondi
  15. Helena Zanni
    Helena Zanni dice:

    Ok, questo grafico l'hai costruito leggendomi nel pensiero?..anche perchè non sapevo chi era Matt Bomber dal nome ma dopo averlo cercato con S.Google ho capito subito chi è facendo un mega sospiro di goduria per gli occhi..beh, fisicamente non riuscirò mai a leggere tutto quello che mi sono persa non conoscendo questo blog prima di oggi ma spero di recuperare nel futuro prossimo..ciao ciao!Helena

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Rispondi a ero Lucy Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.