La leggenda del terzo rospo

Esistono delle ragazze che hanno una morbosa passione per i peluche. Entri nelle loro camerette e ti senti come stranamente osservato: per forza, perché da dietro ogni mobile sbucano le malvagie testoline di orsetti, elefantini, uccellini, gattini, cagnolini, topolini, sticazzini, e tutti colorati con quelle inquietanti tonalità pastello. E le ragazze ti fanno eheheh sai, ho la passione dei peluche, e tu lentamente arretri e sorridi e annuisci, e segretamente elabori un piano per uscire vivo dalla camera di quella psicopatica. Ché te lo immagini già il momento in cui lei, con gli occhi iniettati di sangue e violenza pazzoide, ti chiederà di “fare un gioco”. Un gioco dove tu sei il suo pupazzetto. E il pupazzetto finisce squartato da un coltello da macellaio che lei ti conficca reiterate volte nel petto.
Sto scherzando, in realtà mi stanno simpatiche le persone che collezionano i pupazzi. Meglio pupazzi che cazzi, come si suol dire. Dio, questa era volgare, mi sa che ho perso una buona percentuale dei miei lettori più discreti e rispettabili, tipo quelli che ascoltano Povia. Vabbè. Ad ogni modo, pur non avendo mai avuto il pallino dei peluches, io ne posseggo diversi.
C’è Ted, che è quell’orsetto giallo che ti davano coi punti della benzina, quando ancora esistevano le raccolte punti dei distributori, che oggi è già tanto se ti danno la benzina. E di questo ho una foto su Instagram. Poi c’è Mr Pinco Pop, che è un tenerissimo orsetto arcobaleno, e anche di questo ho una foto su Instagram. Su Instagram ho anche il voodoo per allontanare gli ex (utilissimo questo, da quando ce l’ho si sono fidanzati tutti) e il neurone. In effetti, su Instagram ho foto di quasi tutti i miei pupazzi, ma insomma, meglio delle vostre Converse o di quel che mangiate a colazione. E poi ho Pippo, Flounder, Ciop (quello di Cip e Ciop ma senza Cip) e il maiale di Angry Birds.
Ma l’ultimo arrivato mi è stato regalato per Natale dalla mia amica Effe, quella figa e single di cui parlavo qua. Si tratta di un piccolo rospetto – che non somiglia affatto ad un rospo, sembra più un palloccorino verde con le zampe e la testolona dolce, ma sul bigliettino c’era scritto che è un rospo, e mi fido. Effe mi ha raccontato della leggenda che ruota attorno ai rospi di peluche: pare infatti che quando una persona riceve il terzo rospo troverà il Principe Azzurro.

Ovviamente è solo una leggenda. Una stupida leggenda. Tzé, chi ci crede. Stupida leggenda. Impossibile. Mica ci credo. Non sono vere queste cose, è chiaro. Rospi, pfui. Non funziona mica così.

Comunque oh, nel caso funzionasse, ma non funziona eh, ma dico nel caso funzionasse, io sono già al primo rospo. Non si sa mai.

Io e il rospetto (io sono quello a destra)
26 commenti
  1. Aleja B.
    Aleja B. dice:

    Qualcuno mi regali un rospo. No comunque anche io facevo la raccolta dei punti e mi davano i peluche ( e tra parentesi io dormo con un orsetto che non lascerò neanche da sposata. Sposi me, sposi l'orsetto )

    Rispondi
  2. Anonima
    Anonima dice:

    Visto, che ormai le possibilità che rimangono sono fra l'andade a Lourdes o darmi all'allevamento dei gatti…desidero ricevere peluche a forma di rospi… Qualcuno per favore si mobiliti 🙂

    Rispondi
  3. Elefanti Tristi & Morbidi
    Elefanti Tristi & Morbidi dice:

    Ahhahahahah sono una di quelle ragazze piene di pupazzi…ma non è una collezione…..è proprio una malattia credo XD Che vuoi farci?? Sono soffici, carini e non parlano….indi per cui non possono vomitare idiozie a tutto spiano. Insomma sono una compagnia ideale.Morbidi.

    Rispondi
  4. mgg64
    mgg64 dice:

    ho mandato un mail a povia (o piova? bo…) e mi ha detto che ti posso continuare a leggere, ma solo oggi. tra un po il mio pc esploderà…e comunque io odio i peluche. cioè ne ho ucciso uno qualche anno fa. non mi piaceva come mi guardava. sopratutto non mi piaceva il ghigno che aveva quando mi spogliavo. e allora un giorno…zac! mia figlia ha pianto. ma così le ho insegnato che la vita è dura. sopratutto se hai un peluche.

    Rispondi
  5. Courtney
    Courtney dice:

    Io ho 3 peluche: mamma cagna che abbraccia figlio cane e se le tiri una cordicella nel sedere suona una ninnananna (anni 80 questo), un pollo che appena batti le mani balla il ballo del quaqua ed infine Marco, un ragazzino idiota di una pubblicità della nutella che se ne va in giro con uno zainetto e dentro un libricino su come è felice con nutella.

    Rispondi
  6. Tenori Billy ●
    Tenori Billy ● dice:

    Anch'io sono una di quelle fissate coi peluche. L'ultimo arrivato è SackBoy di Littlebigplanet, che tengo sul letto. E' un pò inquietante ma allo stesso tempo carino. Delle bamboline voodoo ho lo spirito dell'amore e devo dire che funziona, l'ho comprato quando stavo qualche mese col mio ragazzo e stiamo ancora assieme xDOra voglio un rospo(?) anch'io.

    Rispondi
  7. Melinda
    Melinda dice:

    Che carini che siete!Io dormo con una rana, credi si possa considerare rospo?Comunque adoro i peluche e uno lo vinsi (unica cosa vinta!) con la cocacola, un orsetto con la sciarpetta rossa e una cocacola…era il 1 gennaio del 2000, svito e il tappo e…sorpresa "Hai vinto un orsetto" Yeah!

    Rispondi
  8. Ale [Tredici]
    Ale [Tredici] dice:

    Aleja Ne prendo atto molto felicemente. Viva gli orsetti! Tiz Ci crede, ovviamente. giusy eh no, sennò sarebbe troppo facile ._. Dracoo non è carinissimo? ♥ La Princess S. , è un tentativo da fare, in effetti. Metti che accelero i tempi… Cervello Bacato , sapevo che avreste potuto incorrere in ambiguità! essemme, sì, a me sembra un palloccorino, come ho già specificato. Termine tecnico. ComunicazioneConsapevolezza Temo sia un Alelogismo 🙂 Rabb-it eheheheh mi spiace, ma sei tu che dovevi evitare di dire che sono serio 😛 Anonima esatto, prima di darti per vinta provale tutte! Come me. Coraggio ♥ Morbidi ahahahahahahah "sono soffici, carini e non parlano", beh, anche i biscotti *-* mgg64 Dio Santo, se me lo avesse fatto mia madre sarei rimasto traumatizzato a vita! Courtney Io potrei essere un degno sostituto di Marco Amleto ok 😛 Piereffect ahahahahahah dai, che tre non sono tanti, alla fine! Olòrin ora sono ultra curioso! La deriva dei continentiè vero, però c'è da dire che sono coccolosi 🙂 🙂 CB kovalski , magari kovalski, magari. Tenori Billy , okay, se non mi funziona coi rospi, opterò per il voodoo dell'amore, via. Melinda secondo me la rana va bene 🙂 Alessandra eh ma mi sa che non valgono! ._.

    Rispondi
  9. Rabb-it
    Rabb-it dice:

    Ale io ho scritto solo che sei più serio di me, il che potrebbe aprire un ventaglio di interpretazioni assai variegato.Quando si decidono a far diventare l'arrampicata sugli specchi specialità olimpica?:-P

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Rispondi a ess&mme19 Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.