La versione beta di Ryan Gosling*

* il titolo è tattico e fuorviante

On air: Lady Gaga, Hair
Dopo l’ultimo post ho paura che si dica che questo blog parli solo di cose importanti e filosofiche. Pertanto stavolta, e solo stavolta, tratterò del mio nuovo taglio di capelli.
Ebbene: è uguale al vecchio.
Ciò non esime i miei amici dal pronunciare uno o più complimenti non appena mi vedranno. Per i più poveri di fantasia, metto a disposizione qualche opzione a cui ispirarsi:
1) Ohhh, Ale: la tua bellezza mi strega come il canto di un usignolo 
[ regola numero uno dei complimenti: 
se in una frase c’è un riferimento ad un usignolo, 
la poesia è garantita. Fanno eccezione cose 
come: “sei bello come un usignolo morto” e simili ]
2) Ale, quanto sei figo: sei la versione beta di Ryan Gosling

3) Ale, vediamo: questo taglio ti si addice, cazzo, questi riflessi più chiari ti donano una luminosità unica, cazzo, il tuo profilo è convincente e convincerà sicuramente anche le case discografiche, mi piace, cazzo, TU ALE HAI L’X FACTOR!
In realtà non ho mai avuto bisogno di niente di tutto ciò. Non perché sappia di essere la versione beta di Ryan Gosling, chiaro. Semplicemente perché ho sempre saputo di avere un aspetto normale: un viso normale – che se buca lo schermo è solo perché il mio naso gli è troppo vicino – e soprattutto un taglio di capelli normale. 
Invece stavolta sono uscito dal barbiere che non mi sentivo normale, ma più… basso. Per carità, mi piace il mio barbiere: l’ho scelto perché mentre ti taglia i capelli sta zitto, e non ti costringe a parlare di calcio/donne/politica/videogiochi, cosicché io possa farmi i cavoli miei e non sentirmi a disagio mentre lui intopa sopra il mio cranio.
Però stavolta mi ha reso più… basso, sì. No, non lo so in che senso! Chissà cosa voglio dire, però mi sento così. Per cui, amici, c’è una sola cosa da fare: ascoltarvi e leggervi mentre vi sperticate in complimenti.
Potete iniziare.

9 commenti
  1. Pier(ef)fect
    Pier(ef)fect dice:

    ma sai che Gosling non mi fa impazzire? prima era bruttino… ora si abbutta di palestra per fare un po' il figo, ma è più la fama da figo che l'essenza del figo…a quanto pare è periodo di tagli di capelli, ma questa versione di Hair mi sembra tratta da kiss me Licia XD

    Rispondi
  2. Anonimo
    Anonimo dice:

    Penso che opterò per il commento 3!io per la scelta del parrucchiere mi baso su un trade-off tra livello di pettegolosità(possibilmente basso) e quanto asseconda la mia pazzia nella scelta del taglio di capelli(possibilmente alto). E quando mi iniziano a parlare di roba di domenica cinque cerco di distrarle chiedendo quali sono i tagli di capelli in voga ._.U.

    Rispondi
  3. Melinda
    Melinda dice:

    Non sei una barbie, ricresceranno e ti sentirai più alto. Le mie Barbie Tropical e Barbie Luce di stelle, invece, non sono tornate più le stesse da quando mio zio mi convinse a tagliargli i capelli: divennero Gianni e Andrea (non ho mai avuto un Ken)Comunque, che forza Ale questo taglio, ti abbassa, ma stai un incanto! 😀

    Rispondi
  4. Niko46
    Niko46 dice:

    Visto che non ti ho ancora visto col nuovo taglio: nessun complimento, tiè…So di essermi quasi completamente alienato dal mondo ma non credo che questa mancanza possa provocare odio nei miei confronti…quindi: chi è Ryan Gosling?

    Rispondi
  5. Ale [Tredici]
    Ale [Tredici] dice:

    Ringrazio tutti per i commenti e mi scuso se la mia presenza nella blogosfera in questi giorni ha lasciato a desiderare… Prometto che tra una settimanella tornerò a rompere le scatole a tutti con le mie stronzatine! 🙂

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Rispondi a Vetekatten Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.